Once Upon a Time in… Music – Giorgio Vanni

Dopo i primi due fantastici incontri avuti nelle scorse settimane, siamo già pronti al prossimo! 😎
Martedì 28 maggio, dalle ore 20.30 all’aula 3/4 del Collegio Tridente di Urbino, avremo il piacere e l’onore di condurre una fantastica intervista a Giorgio Vanni, per il secondo incontro di Once Upon a Time in… Music 🥳

L’ingresso è libero e gratuito, fino al raggiungimento della capienza massima dell’aula! Per questioni organizzative, è necessario compilare il form di prenotazione 📝

Giorgio Vanni è un artista, cantante e musicista, conosciuto principalmente perché è la voce delle sigle dei cartoni animati che hanno accompagnato l’adolescenza di tutti noi dagli anni ’90 in poi.
Con Max Longhi fonda la società Lova Music, la cui attività principale è la composizione e produzione di musica per la televisione, in particolare, dal 1998, le sigle dei più amati cartoni animati trasmessi dalle reti televisive Mediaset, come Pokémon, Dragon Ball, Detective Conan, One Piece e molti altri fra cui quelli interpretati da Cristina D’Avena.
Molte di queste sigle vengono oggi riproposte da Giorgio in spettacoli dal vivo prodotti e diretti in collaborazione con il socio Max Longhi. Ancora oggi ̬ la voce di molti spot pubblicitari Рcome quelli delle famose macchinine Hot Wheels Рed ̬ il Testimonial del Parco Divertimenti Movieland Park.
Una figura polivalente, continua a lavorare attivamente insieme a Max e Daniele Tek Cuccione – giovane collaboratore della Lova Music – per moltissime nuove produzioni: ha collaborato con Matteo Schiavo, in arte Dj Matrix, con vari Youtuber noti come i The Show, iPantellas, Maurizio Merluzzo, Sio Scottecs, Matt&Bise, Mark The Hammer, Angelo Maggi, doppiatore di Iron Man, Andrea Innesto, storico sassofonista di Vasco Rossi, e tanti altri.

Once Upon a Time in… Music è un programma divulgativo sulla storia della musica, che vuole dare credito all’evoluzione della stessa, in base ai vari generi, annate e gruppi musicali.
Le puntate saranno articolate alternando momenti divulgativi con l’ascolto della musica in argomento. Saranno inoltre celebrate giornate di particolare rilevanza nella storia della musica (ad esempio in anniversari di ricorrenze quali concerti storici, uscita di dischi rilevanti, ecc.). Il pubblico potrà interagire in diretta con la trasmissione esponendo domande e interagendo con gli ospiti interessati, sia con interventi in presenza, sia con interventi pervenuti tramite social.